Home / Guide e Tutorial / Saltare la fila alla posta con un’app

Saltare la fila alla posta con un’app

Un recentissimo aggiornamento all’applicazione Ufficio Postale ha introdotto la possibilità di prenotare virtualmente il ticket che ognuno di noi ritira all’ingresso in un ufficio postale e che ci consente di effettuare operazioni allo sportello. Ovviamente, prenotando il biglietto dall’applicazione (dopo aver selezionato la sede di nostro interesse), il sistema automaticamente non farà generare il nostro ticket dagli utenti che andranno fisicamente a ritirarlo in modo tale che, al nostro turno, non si generano incomprensioni con gli altri clienti.

E’ un ottimo sistema perché non solo vi consente di prenotare il ticket ma anche di conoscere quando sarà il vostro turno, quindi quante persone ci sono prima di voi e decidere se è il momento giusto per recarsi all’ufficio postale per attendere il minor tempo possibile e saltare la fila.

Al momento della pubblicazione di questo articolo, non tutte le filiali hanno già attivato il servizio ma è possibile testarlo a Milano, Roma, Napoli, Torino, Bari, Palermo, Venezia ed altre; è possibile trovare l’ufficio più vicino a voi abilitato alla prenotazione dei ticket da remoto direttamente dall’app: localizzandovi o scrivendo il nome della città o CAP.

Come prenotare il ticket dallo smartphone?

E’ semplice e veloce. Basta scaricare l’app gratuita Ufficio Postale disponibile per iPhone, iPad, iPod e dispositivi Android nell’App Store e Play Store; successivamente bisogna selezionare la voce Richiedi ticket e decidere se attivare il GPS per localizzarsi e trovare la sede più vicina che offre questo servizio, oppure rifiutare l’invito alla localizzazione e ricercare la Posta scrivendo il CAP o il nome del comune.

In fase di prenotazione, per ogni tipologia di operazione (titolari Banco Posta, bollettini ed F4, spedizioni, ecc…) viene mostrato il numero di utenti in attesa; se i clienti sono meno di 10, non è possibile prenotare a distanza ma l’app suggerisce di andare direttamente in sede. E’ importante portare con se lo smartphone/tablet con il quale è stata fatta la prenotazione poiché si dovrà dimostrare il ticket all’operatore impiegato allo sportello.

A proposito di Daniele

Sono un giovane diciottenne appassionato dalla scrittura e dal mondo della tecnologia. Amo leggere e condividere le mie conoscenze attraverso parole ed immagini.

Leggi anche..

Windows 7 Lite (senza app spazzatura e servizi inutili) – Velocizza il tuo computer – Versione leggera

Molti di voi si staranno chiedendo: c’è un  modo per alleggerire e rendere ancora più …