Home / Truffe in rete

Truffe in rete

Nuova truffa Unieuro: false vincite di prodotti

Questo l’avviso ufficiale dell’azienda: Desideriamo richiamare l’attenzione di tutti i nostri clienti e del pubblico in generale che abbiamo elementi per ritenere con ragionevole certezza che siano in corso comportamenti fraudolenti posti in essere da autori ignoti che utilizzano illecitamente il marchio Unieuro sul WEB e via messaggi SMS. Soggetti non …

Leggi ancora »

Alitalia: Su Facebook la truffa dei biglietti gratuiti

Da qualche giorno su Facebook sta girando una nuova pericolosa truffa che ha l’obiettivo di attivare costosi abbonamenti a pagamento sugli smartphone delle vittime. Da alcuni giorni su Facebook alcune persone stanno condividendo un link che dice cose come «Alitalia sta offrendo 2 biglietti gratuiti a tutti! Per festeggiare il …

Leggi ancora »

Nuova truffa Postepay: “Verifica la tua identità o ti chiudiamo l’account”

“Verifica la tua identità, altrimenti il tuo account verrà sospeso, distinti saluti Postepay”: inizia così la truffa. “Verifica la tua identità, altrimenti il tuo account verrà sospeso, distinti saluti Postepay”. Inizia così l’ennesimo sms truffa, arrivato nei giorni scorsi a diversi utenti e realizzato ai danni dei correntisti di Poste …

Leggi ancora »

Facebook: truffato 43enne per 230.000 euro

In base a quanto avvisa la polizia di Manchester, la donna in questione avrebbe una falsa identità e avrebbe truffato un uomo rubandogli 230.000 Euro. L’avviso arriva direttamente da Manchester: se questa donna vi chiede l’amicizia o prova a contattarvi sui social chiamate immediatamente la polizia. La donna nascosta sotto falsa identità …

Leggi ancora »

Nespresso: la nuova truffa che circola in rete

Le truffe online ormai sono all’ordine del giorno e bisogna prestare massima attenzione. Ecco coma imparare a riconoscere i messaggi strani e sospetti. Whatsapp, Messenger, SMS, commenti su Facebook: è qui che moltissimi utenti stanno ricevendo in queste ore un messaggio da un numero sconosciuto che li invita a cliccare …

Leggi ancora »