Home / Editoriale

Editoriale

Vodafone: assistenza clienti su whatsapp

Si, Vodafone ci tiene all’assistenza clienti e, dopo aver creato Tobi, il proprio assistente virtuale, sta cercando di implementarlo nella maggior parte delle piattaforme usate dai propri clienti. Infatti dopo averlo reso disponibile sull’app My Vodafone e su Messenger, il gestore lo ha implementato su Amazon Alexa in italiano. Tra …

Leggi ancora »

I nuovi stickers di WhatsApp costano più di 20€

Che la traccia stilistica di Facebook e delle sue società collegate sia l’imitazione, non è una sorpresa per nessuno: Instagram copia Snapchat da che se ne ha memoria, e fa anche bene visto che l’app del fantasmino giallo perde più utenti di quanti non ne abbia mai avuti Allo. Facebook …

Leggi ancora »

Modem libero: la vittoria dei consumatori

Nonostante la proroga di un mese recentemente concessa dall’Autorità le nuove disposizioni in tema di modem libero entreranno in vigore il prossimo 31 dicembre, fatti salvi eventuali “imprevisti” dell’ultimo minuto. La delibera AGCOM 348/18/CONS sancisce non soltanto il diritto per gli utenti di scegliere liberamente gli apparati da utilizzare per …

Leggi ancora »

Amazon: alcune delle offerte del Black Friday

In occasione della settimana di Black Friday, dal 19 al 26 novembre, non mancheranno le offerte sui dispositivi Amazon più popolari, tra cui: Amazon Echo Dot a partire dal 16 novembre 2018 in offerta a 34,99 euro anziché 59,99 euro Amazon Echo Plus a partire dal 19 novembre 2018 fino al lunedì del …

Leggi ancora »

Messaggi pubblicitari su WhatsApp dal 2019

Gli annunci pubblicitari faranno il loro debutto su WhatsApp dal 2019. E non si tratta di una fake news, ma di una notizia pubblicata dal Wall Street Journal che cita fonti interne all’azienda statunitense. Facebook, che ha acquistato l’applicazione da oramai diversi anni, sembra essersi deciso a rendere profittevole WhatsApp …

Leggi ancora »

Smartphone modulari: cosa sono

Non tutti sanno cosa sono gli smartphone modulari, ma molti ne hanno sentito parlare – spesso in coincidenza della notizia dell’abbandono, da parte di Google, della progettazione del Project Ara – ed ancor più utenti gradirebbero vedere il loro arrivo sul mercato. Perchè? La risposta è semplice: uno smartphone modulare …

Leggi ancora »

Amazon Alexia arriva in Italia: ecco i nuovi dispositivi

C’è un nuovo assistente virtuale pronto, finalmente, ad entrare nella nostra vita e nelle nostre case. Stiamo parlando di Amazon Alexa che finalmente arriva in Italiano ed in Italia con la gamma di dispositivi Echo ad esso abbinati. L’assistente virtuale di Amazon è nato ben 4 anni fa e finalmente è disponibile …

Leggi ancora »

Amazon: le consegne in giornata arrivano anche a Roma

Da oggi gli utenti Prime della capitale potranno usufruire dell’opzione “Consegna Oggi” su oltre un milione di prodotti che vengono offerti dal colosso dell’e-commerce Amazon. Sicuramente questa novità verrà ben accettata dai cittadini romani che potranno ricevere i loro prodotti, acquistati entro le ore 13:00, dalle ore 18:30 alle ore 21.30 dello stesso giorno dal lunedì …

Leggi ancora »

Apple vale più di un trilione di dollari: è l’unica al mondo

Apple è diventata la prima azienda americana a superare la valutazione di un trilione di dollari, pari a mille miliardi di dollari. Un traguardo che ormai era nell’aria, soprattutto in seguito al rilascio degli ultimi risultati trimestrali che sottolineavano un trend estremamente positivo. Sono stati proprio questi risultati – oltre …

Leggi ancora »

iPhone ricondizionato: conviene?

Spesso, girando in rete alla ricerca di un nuovo iPhone, ci imbattiamo nei cosiddetti modelli ricondizionati. Solitamente il primo pensiero di un utente è “che fregatura, non mi fido”. Ebbene è qui che vi sbagliate! Un iPhone ricondizionato non è assolutamente sinonimo di inaffidabilità. A molti farà storcere il naso, …

Leggi ancora »

Vodafone: torna la fatturazione mensile (ma con rincari)

Vodafone torna alla fatturazione mensile. Dopo TIM, anche Vodafone ha annunciato l’abbandono del sistema di fatturazione ogni 28 giorni o 4 settimane, come previsto dalla Legge 172/2017. L’operatore ha comunicato ufficialmente la variazione contrattuale direttamente dal suo sito ufficiale ma ha già iniziato ad informare i suoi clienti anche mediante altri canali come gli SMS. …

Leggi ancora »